Capalbio Movie 2019 - XIX Rassegna cinematografica del lungometraggio

dal 16 al 26 Agosto 2019 ore 21:30 Piazza Magenta, Capalbio

 

Cinema e Utopia

Il tema scelto per questa XIX Rassegna cinematografica di Capalbiomovie è la parola UTOPIA.

Quando nel 1513 Tommaso Moro inventò questo neologismo certamente non pensava che questa parola avrebbe avuto una risonanza e una fortuna così straordinaria da essere utilizzata, nel corso dei secoli, per raccontare e definire il desiderio umano, inesauribile e universale, di cambiamento e di trasformazione.

Infatti, fedele alla sua etimologia, questa parola indica sia qualcosa che non c’è, o non c’è ancora, in nessun luogo (ou-topos), ma anche qualcosa di desiderabile (eu-topos).

Quindi l’Utopia è quella energia psichica che muove l’essere umano verso un “altrove” da raggiungere, un altrove che è desiderabile perché ancora non c’è, ma che potrebbe e potrà esserci. A differenza però dalla fantasia e dalla immaginazione, forme del pensare che prescindono dalla realtà e ci portano verso mondi totalmente improbabili al solo scopo, spesso, di compensare frustrazioni e mancanze incolmabili, l’UTOPIA ha un suo collegamento con la realtà, realtà che vuole modificare, migliorare, rendere più umana e degna dell’uomo.

L’UTOPIA è un progetto di cambiamento coraggioso e tenace, che ha un suo valore etico, a prescindere dal suo successo, una scommessa ragionevole su un futuro prossimo venturo, che ancora non c’è (ou-topos) , ma che quando si realizzerà, sarà migliore del presente (eu-topos).

I film che abbiamo scelto contengono tutti, in modo più o meno esplicito, questa tematica del cambiamento e della trasformazione possibile, raccontano di questo desiderio inesauribile dell’essere umano di progettualità, di speranza e di determinazione, una spinta virtuosa a non rassegnarsi a ciò che c’è, ma a trovare il senso del proprio esistere proprio nella affermazione e nella realizzazione di quella città ideale, di cui ci parla Tommaso Moro, e della quale tutti vorremmo essere cittadini.

Green Arrow
Terre di Sacra
Locanda Rossa
Valle del Buttero
Emiliani
Vivo
Etna
Cinema media
Vivai Garden
Ludyadv grafica Capalbio